Arezzo - Museo di Casa Vasari. Aperture serali straordinarie e visite guidate alla mostra "Giorgio Vasari tra Venezia e Arezzo. La Speranza e altre storie dal Soffitto di Palazzo Corner-Spinelli"

07/07/2018

Arezzo - Museo di Casa Vasari

Giorgio Vasari tra Venezia e Arezzo. La Speranza e altre storie dal Soffitto del Palazzo Corner-Spinelli

Sabato 7 e 21 luglio, 4 e 25 agosto, 8 settembre 2018, dalle 20 alle 23 il museo sarà straordinariamente aperto al pubblico in orario serale con visite guidate (comprese nel biglietto d'ingresso) con i curatori della mostra in corso fino al 9  settembre "Giorgio Vasari tra Venezia e Arezzo. La Speranza e altre storie dal Soffitto di Palazzo Corner- Spinelli".

La mostra, promossa dal Polo Museale della Toscana in collaborazione con le Gallerie dell’Accademia di Venezia
e con il Concessionario dei Servizi Munus/Mosaico, allestita negli spazi del Museo di Casa Vasari di Arezzo è un’occasione davvero unica per ammirare all’interno della dimora dell’artista aretino l’Allegoria della Speranza, finalmente ricomposta, restaurata e, per la prima volta, esposta al pubblico: a settembre infatti entrambi i dipinti, La Speranza e il Suicidio di Giuda - già parti di uno dei nove scomparti del soffitto dipinto a Venezia nel 1542 da Giorgio Vasari per Palazzo Corner-Spinelli e manomesso sin dal XVIII secolo - verranno trasferiti ed esposti in Laguna.
Grazie ai supporti didattici, all’allestimento e al suggestivo video "Il soffitto di Palazzo Corner-Spinelli - Giorgio
Vasari tra Venezia e Arezzo", realizzato da Culturanuova di Massimo Chimenti con le musiche originali di
Francesco Chimenti e Davide Andreoni, i visitatori potranno immergersi nella complessa iconografia del
Soffitto Corner-Spinelli e ripercorrerne le travagliate vicende.
Il Museo Aziendale Gori&Zucchi - Uno A Erre di Arezzo partecipa all’evento esponendo una raccolta di gioielli
e preziosi realizzati nei propri laboratori nella seconda metà degli anni novanta del Novecento, ispirata ai
gioielli del Rinascimento e alla produzione artistica di alcuni dei principali artisti dell’epoca, tra cui il Vasari
stesso. Il percorso espositivo si conclude nella cornice della magnifica Sala del Camino, che fa da sfondo alle
creazioni di Alta Moda di Dolce & Gabbana, visivamente legate all’eleganza delle allegorie vasariane.

Biglietti: Intero Euro 5,00; Ridotto Euro 2,50

Museo di Casa Vasari
Via XX Settembre, 55 – Arezzo
Tel. 0575 409040

 

 

Documenti da scaricare