Cerreto Guidi (FI) - Villa medicea di Cerreto Guidi. "Carlo e Nello Rosselli. Testimoni di Giustizia e Libertà"

18/11/2017

Cerreto Guidi (FI) - Villa medicea di Cerreto Guidi

Carlo e Nello Rosselli. Testimoni di Giustizia e Libertà

A ottant'anni dall'uccisione dei fratelli Rosselli, l'A.N.P.I. - Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, il Comune di Cerreto Guidi in collaborazione con la Villa Medicea di Cerreto Guidi, sabato 18 novembre alle 15.30, presentano l'incontro "Carlo e Nello Rosselli. Testimoni di Giustizia e Libertà". Agli interventi di  Cristina Gnoni Mavarelli, direttrice della Villa medicea;  Simona Rossetti, Sindaco di Cerreto Guidi; Luigi Vicinanza direttore del “Tirreno” seguirà un approfondimento del Prof. Valdo Spini che ha curato l’omonima biografia per l’Enciclopedia del Novecento delle edizioni Clichy.

L’incontro rende omaggio e tiene viva la memoria di  Carlo e Nello Rosselli, attivisti antifascisti, ancora oggi punti di riferimento del pensiero libero e democratico, che furono uccisi in Francia nel 1937 per mano dei sicari inviati da Mussolini, ripercorrendone la storia personale e politica.

«Di fronte al progressivo consolidarsi del fascismo, la nostra sistematica opposizione corrisponde ad un regolamento di conti fuori della storia: forse non avrà apparentemente nessuna positiva efficacia; ma io sento che abbiamo da assolvere una grande funzione dando esempi di carattere e di forza morale alla generazione che viene dopo di noi e sulla quale e per la quale dobbiamo lavorare» (Carlo Rosselli, Antifascismo perché, 12 gennaio 1925).

Villa Medicea di Cerreto Guidi e Museo storico della caccia e del territorio
Via dei Ponti Medicei 7, 50050 Cerreto Guidi. Firenze
Tel. 0571 55707