Firenze - Villa medicea della Petraia. Festa della Musica: "Tre pianoforti per l’Aquila"

21/06/2017

Firenze - Villa medicea della Petraia

manifesto-fdm2017

 

loghifestadella musica 

Mercoledì 21 giugno, ore 21.15

Festa della Musica nella Villa medicea della Petraia

“Tre pianoforti per l’Aquila”

Giovanni Guidi, Claudio Filippini, Mirko Signorile, piano

Dalle 19:00  visite guidate gratuite
aperitivo al tramonto a cura de Il pranzo di Babette – Biocatering
ingresso 5 € fino a esaurimento posti

“Tre pianoforti per l’Aquila”, musica e solidarietà insieme, per un progetto unico nel suo genere in cui tre talenti del Jazz italiano mettono a disposizione la loro creatività per contribuire alla ricostruzione della città ferita dal terremoto del 2009, ripartendo dalla cultura.

Il concerto in programma  nella Villa medicea della Petraia in occasione della nuova edizione della Festa della Musica promossa dal Ministero per i beni e le attività culturali e il turismo,  trasmette al meglio il messaggio di  partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare e che la festa si propone di valorizzare.  Prima del concerto il pubblico, accompagnato dal personale del museo, potrà visitare gratuitamente la Villa medicea con il suo straordinario patrimonio e apprezzare tutto il fascino del cortile, una naturale sala da musica dall’acustica perfetta. Coperto negli anni ’70 dell’Ottocento e trasformato in Salone delle Feste  conserva i celebri affreschi con i Fasti medicei, capolavoro della pittura fiorentina del Seicento, opera dei pittori Cosimo Daddi e Baldassarre Franceschini, detto il Volterrano.

I tre pianisti italiani Mirko Signorile, Claudio Filippini e Giovanni Guidi per la prima volta insieme danno vita ad un ambizioso progetto: creare uno spettacolo finalizzato alla realizzazione di un CD i cui proventi saranno destinati all’acquisto di un pianoforte a gran coda per la città de l’Aquila. Un pianoforte, quindi, come polo d’attrazione e aggregazione, in una città che ha ancora tanto da raccontare, alla quale i tre musicisti vogliono regalare un simbolo del loro talento per valorizzarne o crearne altri. “Regala un pianoforte a l’Aquila”, infatti, nasce per la maratona musicale “Il jazz italiano per L’Aquila” che lo scorso 6 settembre ha riunito oltre 600 musicisti, 100 formazioni musicali in 18 luoghi simbolo della città distrutta dal terremoto, un progetto che ha avuto un enorme eco nazionale e internazionale raccogliendo consensi trasversali. I tre pianisti si esibiranno in una serie di performance che li vedrà impegnati sul palco contemporaneamente, facendo in modo che la loro poetica possa trovare la giusta alchimia per toccare le più profonde corde emozionali del loro pubblico. Le musiche originali create dai tre musicisti andranno a comporre una vera e propria opera “attuale”, una visione sonora del pianoforte del ventunesimo secolo che vuole essere un sostanziale contributo alla rinascita “culturale” della città.

Info: 055 240397 -  Prevendite online www.eventimusicpool.it
Circuito regionale Box Office – 055 210804 www.boxol.it

Villa medicea della Petraia
Via della Petraia 40, Località Castello, 50141 Firenze

Villa Petraia. 21-06-2017 tre-pianoforti-per-l-aquila-