Pisa - Musei Nazionali di Palazzo Reale e di San Matteo. Aperture straordinarie, visite guidate tematiche e letture per le Giornate europee del Patrimonio

25/09/2021

Pisa - Musei Nazionali di Palazzo Reale e di San Matteo

Palazzo Reale, Allori, ritratto Ferdinando Medici

Per le Giornate Europee del Patrimonio al Museo Nazionale di San Matteo sono in programma tre visite guidate gratuite ai capolavori delle collezioni comprese nel biglietto di ingresso al museo, sabato 25 alle ore 15.30 e alle ore 17.30  e domenica 26 alle ore 11.30. Sabato 25 apertura straordinaria serale, con due ingressi al costo simbolico di 1 euro alle 20 e alle 21.30 con visite tematiche per celebrare i 700 anni dalla morte di Dante.

Alle ore 20.30 e alle 22.00 il direttore del museo dà appuntamento ai visitatori nella suggestiva sala della scultura monumentale al piano terra, in prossimità del sepolcro dei Conti della Gherardesca, per ascoltare la lettura dei versi del XXXIII canto dell’Inferno della Divina Commedia in cui il Sommo Poeta incontra il Conte Ugolino della Gherardesca e un resoconto della sua storia tratto dai Fragmenta Historiae Pisanae.
La tomba della famiglia della Gherardesca è un complesso monumentale tombale che raccoglieva le ossa dei membri dell'antica casata dei della Gherardesca, conti di Donoratico. Si trovava un tempo nella chiesa di San Francesco in Pisa di cui i Della Gherardesca erano patrocinatori. Fu scolpita in marmo da Lupo di Francesco. Era composta da vari elementi tra cui il sarcofago, statue e pinnacoli gotici. La tomba doveva essere in origine policroma e tracce della colorazione sono visibili tutt'oggi.
A causa delle alterne vicende della chiesa che la videro due volte trasformarsi in caserma militare, prima sotto il dominio fiorentino, poi sotto quello napoleonico, la tomba fu smembrata e i pezzi spostati in più luoghi distinti. In tempi recenti è stata infine ricomposta in due luoghi: la parte col sarcofago nel Camposanto monumentale, alcune statue e le guglie della sommità nel Museo nazionale di San Matteo.

Prenotazione consigliata tel. 050.541865 Tutte le visite sono riservate ad un massimo di 15 persone per turno.


Anche il Museo Nazionale di Palazzo Reale sarà aperto la sera di sabato 25 settembre con visite guidate gratuite alle 20 e alle 21.30  con ingresso al costo simbolico di 1 euro riservate a un numero massimo di 15 visitatori per volta.

la visita sarà dedicata all'analisi della figura del granduca Ferdinando I de’ Medici per il  nuovo allestimento nella sala degli arazzi del museo del ritratto di Alessandro Allori rientrato dalla mostra all’Opera della Primarziale Pisana “Orazio Riminaldi. Un maestro pisano tra Caravaggio e Gentileschi”. Attraverso alcuni brani scritti da uno dei più autorevoli biografi della famiglia Medici, Ferdinando I verrà mostrato nella veste di cultore delle arti nelle loro diverse declinazioni: dal collezionismo di statuaria antica a Roma, alla costruzione della Tribuna degli Uffizi, a quella delle cappelle medicee con il conseguente impulso dato alla lavorazione delle pietre dure a Firenze presso l'omonimo Opificio.

Prenotazione consigliata tel. 050.926573

 

Museo Nazionale di San Matteo  facebook_120x120px
Piazza San Matteo in Soarta, 1   56126 Pisa
Tel. +39 050 541865

Museo Nazionale  di Palazzo Reale   facebook_120x120px
Lungarno Pacinotti, 46 - Pisa
Tel 050 926573