Arezzo - Museo Archeologico Nazionale "Gaio Cilnio Mecenate". "Maestri artigiani al museo" I segreti delle antiche manifatture delle civiltà greca, etrusca e romana illustrate dagli artigiani contemporanei

07/09/2021

Arezzo - Museo Archeologico Nazionale "Gaio Cilnio Mecenate"

Artigiani al museo 2021

Dal 4 al  25 settembre 2021 il museo presenta la seconda edizione del progetto “Maestri Artigiani al Museo”. Per quattro sabati il pubblico potrà scoprire con visite guidate tematiche, incontri e laboratori  tutto il prezioso valore della manualità antica attraverso l'esperienza e le lavorazioni dal vivo di quattro maestri artigiani. La decoratrice Luisa Bisaccioni, l’orafo Alano Maffucci, il ceramista Andrea Roggi ed il restauratore Andrea Cocci  da anni coniugano la lunga esperienza e la straordinaria abilità manuale con la grande propensione alla didattica e alla divulgazione delle tecniche adottate nel loro lavoro. Per il secondo anno si rinnova nel segno della cultura, dell’arte e dell’artigianato il dialogo e la collaborazione tra Confartigianato Imprese Arezzo, Museo Archeologico Nazionale “Gaio Cilnio Mecenate” e Direzione Regionale Musei della Toscana, Fraternita dei Laici ed il Centro Guide di Arezzo e Provincia, con il supporto della Fondazione Arezzo Intour.

Le visite guidate, gli incontri e i laboratori del 4, 11, 18 e 25 Settembre, alle ore 18, offrono una straordinaria occasione di scoperta e di approfondimento al vasto pubblico dei turisti stranieri ed italiani, ma anche ai residenti del territorio di Arezzo che potranno ammirare dal vivo le tecniche utilizzate nell’antichità per la realizzazione di manufatti in ceramica, mosaico e vetro oltre che per la decorazione dei tessuti.

Gli appuntamenti sono tutti gratuiti e sono riservati ad un massimo di 8 visitatori con prenotazione obbligatoria sul portale di Discover Arezzo

"La presenza straordinaria degli artigiani al Museo – dichiara la direttrice del Museo Archeologico, Maria Gatto – aiuterà coloro che aderiranno all'iniziativa ad approfondire la conoscenza delle antiche lavorazioni e trasformerà la loro visita museale in una vera e propria esperienza, vissuta in spazi di grande suggestione, normalmente non accessibili al grande pubblico".

La possibilità di ammirare dal vivo le lavorazioni dei maestri artigiani costituirà sicuramente un aspetto di grande interesse per i visitatori che potranno maggiormente apprezzare i manufatti custoditi nel Museo e comprendere il loro valore di testimonianze di civiltà passate e di prodotti di raffinate conoscenze e competenze tecniche.

Il dialogo tra i laboratori artigiani e le antiche testimonianze custodite nel Museo sarà valorizzato dalla speciale collaborazione di Confartigianato con la Fraternita dei Laici. Grazie all'assistenza della Sezione Didattica della Fraternita dei Laici i partecipanti dopo la visita guidata tematica al Museo con le guide turistiche del Centro Guide di Arezzo e Provincia, approfondiranno le tecniche utilizzate per la realizzazione degli antichi manufatti e potranno cimentarsi con le attività di laboratorio insieme ai Maestri artigiani di Confartigianato Imprese Arezzo.

Museo Archeologico Nazionale "Gaio Cilnio Mecenate" e Anfiteatro romano
Via Margaritone, 10  52100 AREZZO 
Tel.  0575-20882

facebook_120x120px  Twitter_logo_blue  YouTube