La Direzione regionale musei della Toscana al lavoro per un'apertura graduale dei luoghi della cultura.

22/05/2020

Toscana - Direzione regionale musei

Musei Toscana

Con l'ingresso nella Fase 3 della gestione dell'emergenza Covid-19, secondo quanto previsto dalle indicazioni governative e regionali, con scrupolose misure di sicurezza e osservando un rigoroso protocollo sanitario, la Direzione regionale musei della Toscana darà avvio prima possibile al piano di riapertura al pubblico dei musei e luoghi della cultura di sua competenza, in linea con le indicazioni del Comitato tecnico scientifico nazionale e con le indicazioni operative fornite dalla Direzione Generale Musei.

Sarà un’apertura graduale, che avverrà nel rispetto di tutte le norme di sicurezza previste per  i visitatori, il personale, gli ambienti e le opere.

Non tutti i musei e i siti monumentali apriranno contemporaneamente e non tutti gli spazi saranno interamente fruibili.

Anche i consueti orari potranno subire variazioni, così come le date di apertura e le modalità di accesso che verranno comunicate tramite i canali istituzionali per consentire ai visitatori di programmare e gestire la visita in maniera corretta.
In linea con i protocolli per la prevenzione del contagio da Covid-19, per l’accesso e la fruizione di tali luoghi sarà obbligatorio indossare la mascherina, anche all'aperto, e mantenere il distanziamento interpersonale.

L'elenco dei luoghi aperti in costante aggiornamento:

Da sabato 1 agosto nuovo orario di apertura del Giardino della Villa di Castello. Chiusura, per lavori di ristrutturazione dell'ingresso principale, del Giardino della Villa della Petraia.
Con la conclusione del progetto "I Giardini della Bizzarria" nuovi orari dal primo agosto per le visite libere al Giardino della Villa di Castello. Chiusura per lavori del Giardino della Villa della Petraia.

Museo di Casa Vasari e Museo Nazionale d'Arte medievale e Moderna (AR)
Da sabato 1° agosto 2020. #lemascherinelascianoliberigliocchi #viaggioinitalia #estateitaliana 

Il Museo nazionale di Casa Giusti a Monsummano Terme (PT)
Da mercoledì 29 luglio 2020. #lemascherinelascianoliberigliocchi #viaggioinitalia #estateitaliana 

Castelfranco Piandiscò (AR) - Abbazia di S. Salvatore a Soffena
Da sabato 25 luglio 2020. #lemascherinelascianoliberigliocchi #viaggioinitalia #estateitaliana 

La Basilica di San Francesco (A R) e il Museo delle Arti e Tradizioni Popolari - Palazzo Taglieschi di Anghiari (AR)
Da sabato 18 luglio 2020. #lemascherinelascianoliberigliocchi #viaggioinitalia #estateitaliana 

Museo Nazionale di San Matteo a Pisa
Da sabato 18 luglio 2020. #lemascherinelascianoliberigliocchi #viaggioinitalia #estateitaliana 

La Certosa monumentale di Calci (PI) e la Fortezza di Santa Barbara, l'ex Chiesa del Tau e l'Oratorio di San Desiderio (PT)
Da mercoledì 15 luglio 2020. #lemascherinelascianoliberigliocchi #viaggioinitalia #estateitaliana 

Area Archeologica di Vetulonia (GR)
Da sabato 11 luglio 2020. #lemascherinelascianoliberigliocchi #viaggioinitalia #estateitaliana 

ll Museo Archeologico Nazionale Gaio Cilnio Mecenate e l'Anfiteatro romano di Arezzo e il Museo Nazionale Etrusco. Necropoli di Poggio Renzo e Tomba del Colle di Chiusi (SI)

Riaperti al pubblico da venerdì 10 luglio 2020. #lemascherinelascianoliberigliocchi #viaggioinitalia #estateitaliana 

Villa medicea di Poggio a Caiano.
Da giovedì 9 luglio 2020 un altro importante luogo della cultura torna di nuovo accessibile al pubblico. #lemascherinelascianoliberigliocchi #viaggioinitalia #estateitaliana

Giardini della Villa medicea di Castello, di Villa medicea La Petraia, della Villa medicea di Cerreto Guidi e del suo giardino.
Dal 10 al 27 luglio 2020. Visite libere per singoli e gruppi, visite tematiche e percorsi narrativi del progetto "I Giardini della bizzarria". Ingresso e visite sempre gratuiti.

Pinacoteca nazionale di Siena
Da giovedì 2 luglio 2020. Ingresso gratuito per tutto il mese di luglio.

Musei nazionali di Lucca: Villa Guinigi e Palazzo Mansi
Da mercoledì 1 luglio 2020.

Musei nazionali delle Residenze Napoleoniche dell'Isola d'Elba - Palazzina dei Mulini e Villa San Martino
Da mercoledì 1 luglio 2020.

Firenze Museo di San Marco.
Da martedì 30 giugno 2020.

Museo archeologico nazionale di Firenze e Villa Corsini a Castello 
Da giovedì 25 giugno 2020.

Museo archeologico nazionale e Antica Città di Cosa ad Ansedonia (GR)
Da martedì 23 giugno 2020, tutti i giorni con orario continuato dalle 10.15 alle 18.00. Ingresso gratuito al museo per un mese, fino al 23 luglio.

Giardino e Villa medicea di Cerreto Guidi e i Giardini della Villa medicea di Castello e della Villa medicea di Petraia con il progetto " I Giardini della Bizzarria"
Dal 12 giugno al 5 luglio 2020. Visite e percorsi narrativi realizzati in collaborazione con Stazione Utopia, con il sostegno di Unicoop Firenze. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria.

Museo archeologico nazionale di Castiglioncello, gestito dal Comune di Rosignano Marittimo in base ad un accordo  con la Direzione regionale musei della Toscana .
Dal 13 al 30 giugno 2020: sabato ore 16.30-19.30 e domenica ore 10-13. Dal 1 luglio al 5 settembre 2020: dal martedì alla domenica 17.30-20.30. Ingresso gratuito.

Area archeologica di Roselle.
Da giovedì 4 giugno e a ingresso gratuito per un mese intero fino al 5 luglio 2020.

Cortona (AR) - Area archeologica del Sodo, gestita in base ad un accordo con la Direzione regionale musei della Toscana dal Comune di Cortona
Da venerdì 29 a martedì 2 giugno 2020, dalle 10 alle 19 e tutti i venerdì, sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 19.

Parco di Villa il Ventaglio e Cenacolo di Sant'Apollonia
Da mercoledì 27 maggio 2020, entrambi a ingresso gratuito.