Lucca - Musei nazionali di Villa Guinigi e Palazzo Mansi - Patrimonio culturale, risorse, sostenibilità: i musei nazionali di Lucca

18/05/2020

Lucca - Musei nazionali di Villa Guinigi e Palazzo Mansi

IMT Musei nazionali Lucca
Il 18 maggio in occasione della Giornata Internazionale dei Musei 2020, la Scuola IMT Alti Studi Lucca ha organizzato un incontro virtuale in diretta streaming sulla propria pagina Facebook ora disponibile integralmente anche sul canale YouTube della Scuola, con gli interventi di

Maria Luisa Catoni 
Professore ordinario di Storia dell'Arte antica e Archeologia, Scuola IMT

Emanuele Pellegrini 
Professore associato di Storia dell'Arte, Scuola IMT

Stefano Casciu
Direttore, Direzione regionale musei della Toscana

Giulia Coco
Funzionario Storico dell'arte, Direzione regionale musei della Toscana

Il patrimonio culturale e il patrimonio naturale sono risorse che vanno trattate non solo con cura ma anche con uno sguardo attento alla sostenibilità, agli aspetti culturali, sociali, tecnici, ambientali, economici, tecnologici e relativi alla sicurezza, come la pandemia di COVID-19 ha mostrato con la più drammatica evidenza. Una delle dimensioni di tale attenzione riguarda l'opportunità e la necessità di mobilitare competenze, forze e risorse presenti nei diversi territori verso il patrimonio culturale.

L'incontro illustra, per l'appunto, un virtuoso esempio di tale mobilitazione verso i due musei nazionali di Lucca, Villa Guinigi e Palazzo Mansi. Una convenzione tra la Direzione regionale musei della Toscana e la Scuola IMT e un accordo fra la stessa Direzione regionale e la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca sono infatti stati all'origine di un processo finalizzato a portare nuova linfa nella programmazione culturale dei due musei nazionali e, di converso, ad offrire a giovani in formazione provenienti da tutto il mondo e da diverse discipline, gli allievi di IMT, l'opportunità di misurarsi con i problemi concreti della tutela, gestione e valorizzazione del patrimonio culturale italiano. Un gruppo di ricercatori, poi, assunti dalla Scuola IMT e finanziati attraverso un bando della Regione Toscana, inizierà un percorso di studio e ricerca, entro team interdisciplinari, nei due musei per avviare il rilancio di due istituzioni importanti non solo per Lucca e il suo territorio, ma per tutto il comparto museale nazionale. Un esempio di mobilitazione di risorse, saperi e funzione nonché di dialogo interistituzionale, interdisciplinare e intergenerazionale che è potenzialmente ancor più prezioso in vista della ripartenza del paese all'indomani della pandemia.

Museo Nazionale di Villa Guinigi
Via della Quarquonia, 55100 Lucca

Museo nazionale di Palazzo Mansi
Via Galli Tassi 43 55100 Lucca 

social @MuseiLuccatwitter facebook @MuseinazionaliLucca app-icon2