Il direttore Stefano Casciu per la Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell'Olio 2020 ha presentato i capolavori del Museo della natura morta della Villa medicea di Poggio a Caiano

09/05/2020

Poggio a Caiano (PO) - Villa medicea di Poggio a Caiano e Museo della Natura Morta

Bartolomeo Bimbi - Uve, olio su tela, 1700
Il direttore Stefano Casciu ha partecipato alla diretta facebook per la Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell'Olio 2020 con i capolavori del Museo della natura morta della Villa medicea di  Poggio a Caiano che si è svolta interamente in diretta sul canale Facebook dell’Associazione Italiana Sommelier sabato 9 maggio 2020. L'intera registrazione con il suo intervento, che inizia dal minuto 58, è sempre disponibile.
 
Stefano Casciu, Direttore regionale dei musei della Toscana, è stato tra i protagonisti dell'iniziativa con un focus su alcune delle splendide opere del Museo della natura morta della Villa medicea di  Poggio a Caiano, in particolare la coppia di dipinti con le Uve di Bartolomeo Bimbi del 1700 che rappresentano complessivamente settantasette tipi di uve.
Le due tele si distinguono per l’originalissima presentazione dei grappoli che il Bimbi, inventando una sorta di "spalliera" sostenuta da pilastri, contrapposta a un paesaggio profondo sopra il quale si intravede una lama di cielo rosato, riesce a riprodurre appesi alle proprie piante, creando così due fantastici 'alberi' esemplificativi di tutte le uve coltivate in Toscana. Oltre tre secoli fa Cosimo III de’ Medici promulgava il primo bando granducale "Sopra la Dichiarazione de’ confini delle quattro regioni Chianti, Pomino, Carmignano e Valdarno Superiore", che indicava con precisione i confini territoriali entro i quali dovevano essere prodotti i vini per ottenere la denominazione territoriale corrispondente, creando di fatto la prima denominazione di origine controllata della storia.​
La Giornata, promossa dall’Associazione Italiana Sommelier, è realizzata come di consueto  in collaborazione con i Ministeri delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo, dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, secondo il Protocollo d’intesa sottoscritto nel 2018, con la media partnership della Testata Giornalistica Regionale (TGR).
 
Le dirette della durata di un’ora e mezza sono state  condotte dal giornalista Gianluca Semprini.
La situazione ha impedito il consueto allestimento della Giornata all’interno di siti archeologici e di luoghi di alto valore storico e artistico, ma l’Associazione, fedele al motto coniato all’inizio dell’emergenza, #ladistanzanoncidivide, ha messo a disposizione di Soci e appassionati un luogo virtuale dove poter festeggiare insieme.
 
Villa Medicea di Poggio a Caiano e Museo della Natura Morta 
 facebook_120x120px  @villamedicea.poggioacaiano   app-icon2