Direzione regionale musei della Toscana - Chiusura di tutti i luoghi della cultura in ottemperanza al DPCM del 26 aprile 2020 sull'emergenza sanitaria da nuovo Coronavirus (Covid-19)

08/03/2020

Toscana - Musei della direzione regionale

MIBACT - disposizioni urgenti chiusura luoghi della cultura

In seguito alle ulteriori disposizioni emanate dal Governo con il DPCM del 26 aprile 2020 sono prorogate al 17 maggio 2020 tutte le misure volte al contenimento del contagio da Coronavirus salvo nuove e diverse disposizioni del Governo e delle Autorità sanitarie.

In ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'8 marzo 2020 tutti i luoghi della cultura della Direzione regionale musei della Toscana, ivi compresi, musei, monumenti, parchi, giardini, aree archeologiche, saranno chiusi al pubblico a partire da tale data fino al 17 maggio 2020 (DPCM  26-4-2020), salvo diverse eventuali indicazioni che verranno emanate dalle autorità competenti.

Sono inoltre sospese fino al 17 maggio (5 maggio DPCM 10-04-20202 e  17 maggio DPCM  26-4-2020):

la consultazione di archivi;

l'accesso alle bilblioteche;

l'accesso ai magazzini;

l'attività di prestito mostre.

Coronavirus, le misure adottate dal Governo:
Provvedimenti attualmente vigenti, approvati dal Governo in seguito all'emergenza