Firenze - Villa medicea della Petraia. Aperture straordinarie serali

13/07/2019

Firenze - Villa medicea della Petraia

Firenze (FI) — Villa medicea della Petraia, Giusto Utens, Lunetta raffigurante la Villa medicea della Petraia, 1599-1602

Sabato 12 e 27 luglio apertura serale dalle 19.00 alle 22.00 e visite accompagnate dal personale  alla villa medicea della Petraia e alle ciclo delle lunette di Giusto Utens. Ingresso libero.

La villa medicea della Petraia è una delle più affascinanti per la felice collocazione nel paesaggio, per l'eccellenza delle decorazioni pittoriche, per la rigogliosa natura del parco, tipica residenza suburbana e rifugio per i granduchi della famiglia Medici dalle fatiche della città. Un antico edificio fortificato, di cui resta ancora la grande torre, fu ingrandito verso la fine del Cinquecento per realizzare l'attuale villa e il terreno circostante fu sbancato per inquadrarla nel bellissimo giardino a terrazze.
Il cortile della villa, coperto nell'Ottocento, è decorato con affreschi del Volterrano e di Cosimo Daddi che celebrano i fasti della famiglia Medici. Nelle sale si possono ammirare gli originali della sculture bronzee del Giambologna di Venere-Fiorenza e lo splendido gruppo dell’Ammannati raffigurante Ercole e Anteo che coronavano le fontane del Giardino della villa di Castello e le 14 lunette del pittore fiammingo Giusto Utens, con le straordinarie storiche vedute aeree ‘a volo d’uccello’ delle Ville medicee.

Villa medicea della Petraia
Via della Petraia 40, Località Castello, 50141 Firenze