Pistoia - Fortezza di Santa Barbara. I concerti della terza edizione del Pistoia Teatro Festival

25/06/2019

Pistoia - Fortezza di Santa Barbara

Pistoia Teatro Festival 2019

La cinquecentesca Fortezza medicea di Santa Barbara, uno dei monumenti più rappresentativi della città è tra i protagonisti della terza edizione del  Pistoia TEATRO Festival, insieme alle proposte musicali degli straordinari artisti in programma.

Martedì 25 giugno, ore 21.30, per “Teatri di Confine”, la vetrina delle produzioni della scena contemporanea proposta da Fondazione Toscana Spettacolo onlus e Associazione Teatrale Pistoiese, Enrico Fink  dirige l’ORCHESTRA MULTIETNICA DI AREZZO.   La vivacità e gli intrecci ritmici  incontrano per l'occasione tre cantautori carismatici, voci di una poetica autentica del contemporaneo per sensibilità, curiosità verso l'umano dialogo e ironia: Paolo Benvegnù, fondatore degli Scisma e nota voce del panorama cantautorale italiano, Dente (Premio Italiano della Musica Indipendente nel 2011 e nel 2014) e  Alessandro Fiori. L’attuale formazione dell’OMA conta trentacinque musicisti provenienti da Albania, Argentina, Bangladesh, Colombia, Costa d’Avorio, Giappone, Libano, Palestina, Romania, Russia, Somalia, Svizzera e dalle più svariate regioni italiane.

Altri tre  appuntamenti musicali del  Pistoia TEATRO Festival proseguono a luglio in Fortezza.
Martedì 2 Luglio, (ore 21.30) è l’occasione per la città di incontrare, in un contesto speciale e in collaborazione con Fondazione Pistoiese Promusica, l’Orchestra Leonore e il suo Direttore Musicale Daniele Giorgi, con un programma di musica straordinaria ed estremamente coinvolgente, incentrato su due celebri capolavori ispirati, al boemo Dvořák e al russo Šostakovič, dalle suggestioni della musica folk e jazz del continente americano. Apre il concerto la Suite per orchestra di varietà, proposta dall’Ensemble Leonore nella versione per trio classico e trio di percussioni, una delle opere più note di Šostakovič, soprattutto per il settimo movimento, il celeberrimo Valzer n. 2 che Stanley Kubrick utilizzò nella colonna sonora del suo ultimo film “Eyes Wide Shut”. Nella seconda parte, Daniele Giorgi condurrà l’Orchestra Leonore nell’interpretazione dell’ultima e più famosa sinfonia di Dvořák, la Sinfonia “Dal Nuovo Mondo”, composta a cavallo fra il 1892 e il 1893 a New York, dove il compositore si era da poco trasferito avendo accettato l'incarico di direttore del National Conservatory. L’Orchestra è un ensemble di altissimo livello nato nel 2014 sotto la guida di Daniele Giorgi, la cui personalità musicale ne ha plasmato l’ormai inconfondibile suono, catalizzando a Pistoia da tutta Europa musicisti eccellenti attivi in prestigiosi ambiti cameristici e con esperienze in importanti orchestre internazionali, nel comune obiettivo di fare musica insieme come atto di condivisione autentica.

Mercoledì 3 luglio (ore 21.30), Banditaliana fa tappa a Pistoia, dopo il lungo e acclamato tour in Australia e prima di prendere di nuovo il volo in giro per l’Europa, e festeggia con i propri concittadini i suoi 25 anni di carriera presentando il nuovo album ARGENTO, uscito per l’etichetta Visage Music: un ventaglio di nuove canzoni e  composizioni strumentali che profumano di Mar Mediterrano, da sempre fonte di ispirazione per una musica senza frontiere, dove tradizione e innovazione si fondono e si confondono. Il quartetto (Riccardo Tesi organetto diatonico, Maurizio Geri chitarra e voce, Claudio Carboni sax, Gigi Biolcati percussioni, voce, GGtarra), nato nel 1992 da una felice intuizione di Tesi, è ormai uno dei gruppi italiani di world music più noti a livello internazionale; con la sua musica fresca e solare ha incantato le platee dei più importanti folk and world festival mondiali. L'incasso della serata sarà destinato da Unicoop Firenze – Sezione Soci Pistoia ad un progetto per la città.

venerdì 19 luglio (ore 21.30 – ingresso libero) chiude il cartellone dei concerti in Fortezza l’anteprima della XVIII edizione di Serravalle Jazz, il Festival dedicato al jazz internazionale, curato da Maurizio Tuci e da quest’anno promosso da Associazione Teatrale Pistoiese in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.

Una serata a tutto Swing con l’energia irrefrenabile del Nico Gori Swing 10tet sulle note dell’ultimo disco SWINGIN’ HIPS (edito da Saifam e disponibile anche su tutte le piattaforme digitali): un album, fresco, allegro e carico di swing che diventa un vero e proprio live show, dinamico e travolgente, un invito a ballare sul repertorio delle grandi big band degli anni ’30 e ’40’ (da Benny Goodman a Count Basie), a cui si mescolano musiche originali dello stesso Nico Gori. Seppur con un organico ridotto rispetto alla big band classica, gli arrangiamenti, il sound ricercato e la scelta del repertorio sono volti a recuperare quel rapporto tra musica, spettacolo e ballo proprio delle grandi orchestre jazz di quegli anni.

Il Festival è promosso da Associazione Teatrale Pistoiese Centro di Produzione Teatrale, con Comune di Pistoia, Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Regione Toscana, Ministero dei beni e delle attività culturali, Fondazione Toscana Spettacolo onlus, con il sostegno di Unicoop Firenze e la collaborazione del Polo Museale della Toscana.

PREZZI E PREVENDITE
concerti ORCHESTRA MULTIETNICA di Arezzo / ORCHESTRA LEONORE
posto unico non numerato 12,00

concerto RICCARDO TESI & BANDITALIANA
posto unico non numerato 10,00
L’incasso della serata sarà devoluto da UNICOOP FIRENZE – Sezione Soci Pistoia  a un progetto per la città

concerto  NICO GORI SWING 10TET
ingresso libero (fino ad esaurimento posti)

In caso di pioggia i concerti del 25 giugno, 3 e 19 luglio si terranno, fino ad esaurimento posti, al Piccolo Teatro Mauro Bolognini (via del Presto, 5); il concerto dell'11 luglio  all'Antico Refettorio S. Domenico (Piazza Garibaldi).

Per gli spettacoli di "Teatri di Confine 2019" facilitazioni su dsu.toscana.it per gli studenti delle università toscane.

RisvegliaTi_ Card
La Card è riservata a coloro che non hanno ancora compiuto il trentesimo anno d'età. Permette di ottenere lo sconto del 50% sull'acquisto dei biglietti del Pistoia TEATRO Festival, delle Stagioni di Prosa 2019/20 del Teatro Manzoni di Pistoia, del Teatro Yves Montand di Monsummano Terme e del Teatro Comunale di Lamporecchio. La Card ha un costo di €7 (promozione non cumulabile con altre in corso).

PREVENDITA

Biglietteria Teatro Manzoni (Corso Gramsci, 127 – Pistoia) 0573 991609 – 27112
fino al 14 giugno: dal martedì al venerdì 16/19; sabato 11/13 e 16/19
dal 15 giugno: dal martedì al venerdì 16/19; sabato 11/13

Tutto il programma e biglietti on line su  www.teatridipistoia.itwww.ticketone.it www.pistoiateatrofestival.it



Pistoia - Fortezza di Santa Barbara
Piazza della Resistenza 51100 – Pistoia
Tel. 0573 24212

 

 

 

 

Documenti da scaricare