Lucca - Museo di Palazzo Mansi

Museo di Palazzo Mansi
Via Galli Tassi 43,  Lucca
Tel: 0583 55570
pm-tos.museilucchesi@beniculturali.it
Direttore
Rosanna Morozzi
Tel. 0583 55570
rosanna.morozzi@beniculturali.it

Il Museo nazionale di Palazzo Mansi, vero e proprio museo-residenza, costituisce un documento esemplare  delle  dimore  dei  mercanti  lucchesi. Trasformato alla fine del XVII secolo dalla famiglia  Mansi,  che  ne  era  proprietaria,  in “palazzo di  rappresentanza”  e  allestito  secondo  il  gusto barocco  imperante,  si  configura  oggi  come  importante  esempio  di “museo  nel  museo”.  Negli ambienti di questa tipica residenza lucchese, che conserva gran parte degli arredi originari e un prezioso ciclo di arazzi di manifattura di Bruxelles, è custodita la Pinacoteca con dipinti delle scuole italiane e non dal XVI al XVIII secolo. Al secondo piano sono allestite le sezioni dedicate all’Ottocento e al Novecento e negli ambienti che accoglievano le cucine del palazzo è collocato il Laboratorio di tessitura rustica Maria Niemack, che espone telai e strumenti otto-novecenteschi.

L’edificio: Palazzo Mansi
Il Palazzo racchiude la secolare storia dell’omonima famiglia che, a partire dal  XVI secolo, fu in grado di diversificare i propri interessi affiancando all’attività tradizionale di tipo agricolo e fondiario iniziative commerciali, incrementando notevolmente fortuna economica e prestigio sociale. Di impianto tardo-cinquecentesco, frutto dell’unione di case torri preesistenti, il palazzo fu acquistato nel 1616 da Ascanio Mansi. Nell’operazione di rinnovamento commissionata da Raffaello Mansi all’architetto lucchese Raffaello Mazzanti e attuata tra il 1686 e il 1691, vennero ristrutturati in un sontuoso stile barocco gli interni del piano nobile, con affreschi che esaltano o in vario modo alludono alla gloria della famiglia. Altri interventi di recupero e di ammodernamento furono realizzati da Luigi Mansi nel Settecento. Il palazzo fu venduto allo Stato nel 1965 e come Museo nazionale fu aperto nel 1977.

www.luccamuseinazionali.it   facebook_120x120px   Twitter_logo_blue

Orario: dal martedì al sabato 8.30 - 19.30 ultimo ingresso 19.00. Domenica, festivi e lunedì feriali chiuso.
Per possibili aperture festive si consiglia di consultare il sito o di telefonare: 0583 55570

Biglietti:

intero € 4,00 - ridotto € 2,00
Cumulativo con il Museo nazionale di Villa Guinigi € 6,50 - ridotto € 3,25
Gratuito per persone di età inferiore a 18 anni:
Ulteriori facilitazioni secondo le norme vigenti

Accessibilità: gli utenti con ridotta capacità motoria possono visitare tutto il Museo

Visite guidate su prenotazione:
Scolaresche:  pm-tos.servizieducativi.lu@beniculturali.it
Gruppi: tel. 0583 55570

Come arrivare

Parcheggi, a pagamento, nelle immediate vicinanze di Palazzo Mansi:
• Cittadella P1
• ex Caserma Lorenzini P2

Lucca (LU) — Museo di Palazzo Mansi, esternoLucca (LU) — Museo di Palazzo Mansi, L’alcova, interno Lucca (LU) — Museo di Palazzo Mansi, Laboratorio di tessitura rustica Maria Niemack, internoLucca (LU) - Museo di Palazzo Mansi, Laboratorio di tessitura rustica Maria Niemack, interno