Polo Museale della Toscana

Istituito nel marzo 2015 (DPCM 171/2014), il Polo Museale della Toscana, diretto da Stefano Casciu,  gestisce, tutela e valorizza 49 luoghi della cultura di proprietà statale, alcuni dei quali sono inseriti nella World Heritage List dell'UNESCO. Un patrimonio culturale ricchissimo,  situato nelle province di Firenze, Siena, Arezzo, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato, Livorno e Grosseto. Pinacoteche, musei archeologici, cenacoli, ville medicee, fortezze, edifici di destinazione religiosa testimoniano la lunga storia della Toscana: dagli antichi insediamenti etruschi e romani fino al vasto patrimonio di arti visive che dal Medioevo all’Ottocento ha caratterizzato le produzioni artistiche toscane e italiane.

Tutti gli Istituti del Polo museale si impegnano per offrire un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l'apertura al pubblico, la vigilanza e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti da D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento della attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.

Tutti i 49 musei e i luoghi della cultura

Musei italiani. Sistema nazionale - Polo museale della Toscana - Il video

Norme generali di apertura al pubblico e agevolazioni per l'ingresso

News

10/02/2020

Polo museale della Toscana. TRASFERIMENTO SEDE a Palazzo Mozzi Bardini - Firenze

Da lunedì 10 febbraio 2020. Ci scusiamo per il disagioLeggi

21/02/2020

Chiusi (SI) - Museo Nazionale Etrusco. L’eredità culturale sostenibile. "Nesnisnas: formule magiche, maledizioni o riti inferi?"

Venerdì 21 febbraio, ore 17,30. Una conferenza a cura di V. Belfiore e R. Massarelli. Ingresso gratuitoLeggi

20/02/2020

Gli appuntamenti e i progetti della Direzione regionale musei della Toscana a Tourisma

I progetti della Direzione regionale musei della Toscana a Tourisma, Salone dell'archeologia e del turismo, FIRENZE-Palazzo dei Congressi 21-23 febbraio 2020. Inaugurazione 20 febbraio, ore 20.00, nel Salone dei Cinquecento a Palazzo VecchioLeggi

22/01/2020

Anghiari (AR) - Museo delle Arti e Tradizioni Popolari dell'Alta Valle del Tevere - Palazzo Taglieschi. Prorogata la mostra "Gérard Edelinck e la Battaglia di Anghiari da Leonardo"

Fino al 3 maggio 2020, in mostra una delle più importanti opere riconducibili alla Battaglia di Anghiari di Leonardo da Vinci. Leggi

29/11/2019

Lisbona, Museu Nacional de Arte Antiga. Mostra "Álvaro Pirez d'Évora. Un pittore portoghese in Italia alla Vigilia del Rinascimento"

29 Novembre 2019 - 15 Marzo 2020. Una mostra realizzata dal Museu Nacional de Arte Antiga in collaborazione con il Polo Museale della Toscana. Leggi

RSS