Polo Museale della Toscana

Istituito nel marzo 2015 (DPCM 171/2014), il Polo Museale della Toscana, diretto da Stefano Casciu,  gestisce, tutela e valorizza 44 luoghi della cultura di proprietà statale, alcuni dei quali sono inseriti nella World Heritage List dell'UNESCO. Un patrimonio culturale ricchissimo,  situato nelle province di Firenze, Siena, Arezzo, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato, Livorno e Grosseto. Pinacoteche, musei archeologici, cenacoli, ville medicee, fortezze, edifici di destinazione religiosa testimoniano la lunga storia della Toscana: dagli antichi insediamenti etruschi e romani fino al vasto patrimonio di arti visive che dal Medioevo all’Ottocento ha caratterizzato le produzioni artistiche toscane e italiane.

News

22/02/2018

Firenze - Giardino e Villa medicea di Castello. "Il Rinascimento delle grotte" Natura, arte e architettura fra Italia e Francia nel Cinquecento

Giovedì 22 febbraio 2018. Un convegno internazionale a cura di Emanuela Ferretti, Sabine Frommel, Alessandra Giannotti e Marco Mozzo. Aperto al pubblico dalle ore 14.Leggi

19/10/2017

Firenze - MAF Museo Archeologico nazionale. "Incontri al Museo 2017 - 2018"

Ottobre 2017 / giugno 2018. Tredici appuntamenti per il sesto ciclo di conferenze con studiosi e appassionati di archeologia e storia dell'arte, Leggi

18/10/2017

Arezzo - Museo Archeologico Nazionale "Gaio Cilnio Mecenate". "Percorrendo l'Antichità" 2017/2018

Ottobre 2017 / maggio 2018. Quindici appuntamenti per il secondo ciclo di conferenze e incontri a ingresso libero.Leggi

RSS