Direzione regionale musei della Toscana

Con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n.169 del 2 dicembre 2019 la denominazione del  Polo Museale della Toscana è stata aggiornata in Direzione regionale musei della Toscana. L'istituto è diretto dal 2015 da Stefano Casciu e gestisce, tutela e valorizza 49 luoghi della cultura di proprietà statale, alcuni dei quali sono inseriti nella World Heritage List dell'UNESCO. Un patrimonio culturale ricchissimo,  situato nelle province di Firenze, Siena, Arezzo, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato, Livorno e Grosseto. Pinacoteche, musei archeologici, cenacoli, ville medicee, fortezze, edifici di destinazione religiosa testimoniano la lunga storia della Toscana: dagli antichi insediamenti etruschi e romani fino al vasto patrimonio di arti visive che dal Medioevo all’Ottocento ha caratterizzato le produzioni artistiche toscane e italiane.

Tutti gli Istituti della Direzione regionale musei della Toscana si impegnano per offrire un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l'apertura al pubblico, la vigilanza e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti da D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento della attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.​

Da febbraio 2020 la nuova sede centrale è al primo piano di Palazzo Mozzi Bardini, in Piazza de' Mozzi 2 a Firenze.

Tutti i 49 musei e i luoghi della cultura

Musei italiani. Sistema nazionale - Polo museale della Toscana - Il video

Norme generali di apertura al pubblico e agevolazioni per l'ingresso

News

30/04/2021

La Direzione regionale musei della Toscana riapre oltre 30 luoghi della cultura. #ripARTiamo

Dal 1 maggio 2021, su prenotazione anche nei fine settimana.Leggi

08/05/2021

Siena - Pinacoteca nazionale. Al via la bigliettazione integrata con Santa Maria della Scala, Museo Civico e Torre del Mangia

Da sabato 8 maggio 2021. Una nuova tappa dell'accordo di valorizzazione fra la Direzione regionale musei della Toscana e il Comune per la realizzazione di un "Sistema museale cittadino di Siena".Leggi

06/05/2021

Firenze - Museo di San Marco. "Beato Angelico visto da ... " Una rassegna video dedicata ai capolavori del frate pittore.

Da giovedì 6 maggio 2021, ogni settimana i massimi esperti e studiosi dell'artista a confronto con 13 opere della Sala del Beato Angelico. Guarda il primo video del direttore Angelo Tartuferi sul Trittico di San Pietro martire. Leggi

05/05/2021

Siena​​, Santa Maria della Scala. Presentazione nuovo allestimento della Collezione Piccolomini Spannocchi

Martedì 11 maggio 2021, ore 11.30. Il progetto è stato realizzato grazie alla collaborazione tra la Direzione regionale musei della Toscana , il Comune di Siena e la Soprintendenza ABAP per le province di Siena, Grosseto e Arezzo. Leggi

04/05/2021

Portoferraio (LI). Le due residenze napoleoniche dell’isola d’Elba, appena riaperte al pubblico, sono protagoniste nel docufilm “Ei fu. Vita, conquiste e disfatte di Napoleone Bonaparte” di Alessandro Barbero.

In prima visione su Rai Storia martedì 4 maggio alle ore 21.10, mercoledì 5 maggio ore 9.30 e su Raiplay per una settimana.Leggi

RSS